Reverberation Radio 217

Nella playlist di Reverberation Radio di oggi ci troviamo di fronte ad una bella rimpatriata di amici che – chi prima, chi dopo – sono già venuti a trovarci in questi anni. Partendo dal grande Caetano Veloso, passiamo dal Perù dei Traffic Sound ed il Venezuela di Hugo Blanco

Reverberation Radio 205

I 10 brani di Reverberation Radio di questa settimana sono sospesi tra rock e world music. Accanto alle solite perle introvabili – tipo The Kynds, Robert Lester Folsom e i sudcoreani Sanulrim – sono i peruviani psych/garage a fare la voce grossa, portando in dote Los Texao e soprattutto il ritorno sulle nostre frequenze dei Los Yorks.

Reverberation Radio 179

Con la playlist numero 179 di Reverberation Radio abbiamo una selezione di undici tracce notevolissime con nomi grossi e anche grossissimi che si fa fatica a mettere in ordine di importanza. Seguendo il mero ordine numerico aprono i War – da Long Beach, California – con una bellissima ballad tra soul e blues.

Reverberation Radio 175

Oggi il mood di Reverberation Radio non può che essere positivo visto che nella cover abbiamo un Clint Eastwood in gran forma (ora ditemi se non è lui il vero padre di Hugh Jackman) che invece di sparare in da la fazza dei cattivi va in skate in via Veneto nella Roma di metà anni ’60. Ah, la Dolce Vita!

Reverberation Radio 173

Questa settimana i regaz californiani di Reverberation Radio abbandonano le sonorità latinoamericane per concentrarsi principalmente sugli anni ’70 occidentali con punk-rock, post-punk e new wave a farla da padrone.

Reverberation Radio 169

Eccoci arrivati all’appuntamento con la playlist di Reverberation Radio. Questa settimana ci sono 7 canzoni accomunate dal paese e dalla lingua d’origine: la Turchia. Per cui via di virtuosi del bağlama come Arif Sağ, Erkin Koray e Selda Bağcan.

Reverberation Radio 167

Bentornati all’appuntamento che non potete mancare per niente al mondo, quello con la playlist di Reverberation Radio from California. Questa settimana passerà alla storia come quella coi nomi più sconosciuti di tutti i tempi. Il country ed il folk la fanno da padroni ok, ma se il gruppo più noto sono gli Everly Brothers capirete che probabilmente degli altri non avrete mai sentito nemmeno parlare.

Reverberation Radio 161

Questa settimana la playlist di Reverberation Radio vi arriva con (mio) colpevole ritardo. Sui Pink Floyd e Leonard Cohen non è necessario dire nulla per non essere superflui o blasfemi, ma abbiamo anche Kinks e Fleetwood Mac per restare nella categoria ‘Le Basi’, Santo & Johnny con la loro steel guitar, i Night Beats che tempo fa aprirono il ciclo burgermaniaco, gli Starbuck, il country di Waylon Jennings, la psichedelia stoner degli Entrance Band e Rubinho e Mauro Assumpção do Brazil.

Reverberation Radio 159

Nell’odierna playlist di Reverberation Radio i mitologici 13th Floor Elevators guidano il gruppo delle band della psichedelia, di cui fanno parte anche i canadesi The Poppy Family ed i peruviani Traffic Sound.