Reverberation Radio 272

Anche in periodi di super vacche magre come questi, Reverberation Radio non ci fa mancare la dose di musica che piace ai giusti. Dunque oggi i protagonisti assoluti sono Shintaro Sakamoto ed i VIDEOTAPEMUSIC, uniti nel progetto nippo-thailandese A Night In Bangkok. Non ci spostiamo di molto per andare a trovare l’indonesiana Anna Manthovani, ma dobbiamo attraversare il Pacifico del sud per il latin dei salvadoreñi Los Christians ed il jazz-funk dei brasiliani Azimüth.

Reverberation Radio 261

Welcome back to the one and only Reverberation Radio. Niente come la cover della playlist di questa settimana può rendere meglio l’idea di ‘lounge’, non credete? Ed infatti le sonorità cosiddette easy listening comandano le 11 tracce di oggi. A partire dal giamaicano Joe White che, con gli In Crowd, propone una sua versione della canzone resa celebre da Diana Ross e Marvin Gaye. Per proseguire con la celebrazione della primavera di Robert Hall Productions, con il jazz latino di Paul Piot ed il pop degli Harmony Grass.

Reverberation Radio 244

Amici vicini e lontani, ben ritrovati come ogni mercoledì sulle frequenze di Reverberation Radio. Oggi la playlist è quasi interamente dedicata a Mose Allison, pianista jazz e blues scomparso lo scorso 15 novembre e qui omaggiato con sette splendidi brani del suo vastissimo repertorio. Se la grandezza di un artista di misura anche in base all’impatto che ha avuto su coevi e posteri, allora Allison può essere a buon diritto considerato un gigante della musica contemporanea. Praticamente tutti i nomi grossi che vi vengono in mente hanno coverizzato sue canzoni.

Reverberation Radio 232

Come ogni dannato mercoledì arriva la playlist dei californiani di Reverberation Radio.
Oggi spazio ad artisti per lo più sconosciuti, con una buona quota di dub e reggae – da King Sporty a Sun Araw passando per Keith Hudson – più una spruzzata di soul ed r&b per gentile concessione della magnifica voce di Betty Wright.

Reverberation Radio 227

Reverberation Radio si apre con una cover tratta da un fotogramma di una scena di Wheel Of Ashes, semisconosciuto film del 1964 diretto da Peter Emanuel Goldman. Ma siamo qui per le canzoni. E sono otto perle di bellezza tra psichedelia, progressive e rock in generale.

Reverberation Radio 207

Oggi la playlist di Reverberation Radio è interamente dedicata alla musica strumentale. A renderci orgogliosissimi si saper fare meglio le cose ci pensano Giuliano Sorgini con ben due brani dal suo album-colonna sonora Zoo Folle, I Marc 4 ed Alessandro Alessandroni

Reverberation Radio 206

La playlist di Reverberation Radio svaria tra folk, garage, pre-surf, funk ed il buon vecchio e sempre caro rock and roll. Molti dei nomi di oggi sono sconosciuti ai più ma cercando brevemente in giro mi sono accorto che Cherokees, Megatons e Ganim’s Asia Minors si trovano tutti in una compilation chiamata Jungle Exotica

Reverberation Radio 205

I 10 brani di Reverberation Radio di questa settimana sono sospesi tra rock e world music. Accanto alle solite perle introvabili – tipo The Kynds, Robert Lester Folsom e i sudcoreani Sanulrim – sono i peruviani psych/garage a fare la voce grossa, portando in dote Los Texao e soprattutto il ritorno sulle nostre frequenze dei Los Yorks.

Reverberation Radio 201

Come ogni maledetto mercoledì è tempo di Reverberation Radio. A parte nomi spessissimi come Beatles – qui con una cover del brano di Arthur Alexander contenuta nel loro debutto – e Jackson 5 – con la loro primissima e poco conosciuta canzone – il resto è gente più o meno nota come Barrett Strong, Jimmie ‘Lonesome’ Lee, Martha Reeves & The Vandellas, Camille ‘Lil” Bob e The Shells.