Reverberation Radio 272

Anche in periodi di super vacche magre come questi, Reverberation Radio non ci fa mancare la dose di musica che piace ai giusti. Dunque oggi i protagonisti assoluti sono Shintaro Sakamoto ed i VIDEOTAPEMUSIC, uniti nel progetto nippo-thailandese A Night In Bangkok. Non ci spostiamo di molto per andare a trovare l’indonesiana Anna Manthovani, ma dobbiamo attraversare il Pacifico del sud per il latin dei salvadoreñi Los Christians ed il jazz-funk dei brasiliani Azimüth.

Reverberation Radio 267

Bentornati a tutti sulle frequenze sempreverdi di Reverberation Radio. Spesso la musica è un cavo teso fra lammerda ed il sublime. Non è il nostro caso, ma l’idea del funambolo piace sempre così tanto che la playlist di oggi si muove in costante equilibrio fra l’elettronica ed il pop, con qualche piccola ma significativa eccezione. Partiamo subito dalle mosche bianche. Abbiamo il funk/afrobeat della T.P. Orchestre Poly-Rythmo, i ritmi latini dei venezuelani Un, Dos, Tres Y Fuera ed il garage psichedelico degli Electric Prunes.

Reverberation Radio 265

Se siete affamati della musica che conta ecco la playlist settimanale di Reverberation Radio, il nettare giusto per il vostro spirito. Oggi dominano il funk ed il soul, amici miei. Abbiamo il lo-fi di Doug Hrem Blunt, la musica popolare brasiliana di Tim Maia, più la fazione africana composta dalla Dur-Dur Band con la loro disco somala ed El Rego Et Ses Commandos, che ci deliziano col loro perfetto afrobeat del Benin.

Reverberation Radio 251

Il mercoledì è solo e sempre Reverberation Radio from California. Oggi i nostri amici della West Coast la buttano sulle sonorità funk, con ovvie divagazioni geografico-musicali. Prima di tutto ci sono i Primal Scream con un brano che, strano ma vero, nulla ha a che fare con l’omonimo celebre album della band di Bobby Gillespie.

The Very Best Of 2016

Difficile fare il Best Of a ‘sto giro. Il 2016 non è ancora finito che è già passato alla storia come uno degli anni peggiori del nuovo millennio. Musicalmente sono stati 12 mesi davvero scarsini, di certo non all’altezza dell’anno scorso, però mi piace guardare il bicchiere mezzo pieno, prima di bermelo. E se è vero che dobbiamo riporre le nostre speranze nel futuro, gli esordienti del 2016 sono una classe quanto mai folta e con le palle.

Reverberation Radio 245

Buon mercoledì a tutti e bentornati nello spazio dedicato a Reverberation Radio, la stazione web californiana che ogni settimana ci regala musica più o meno sconosciuta ma comunque grandiosa. Oggi le sonorità funk, soul e folk la fanno da padrone, e come al solito andremo in giro per il mondo. In Africa, ad esempio, nella Capo Verde di Dionísio Maio o a ballare l’afrobeat nigeriano di Bongos Ikwue and The Groovies.

Reverberation Radio 240

Una Isabelle Adjani sempre in splendida forma ci dà il benvenuto a questo nuovo appuntamento con Reverberation Radio. La lezione di geografia non riguarda solo la celebre attrice francese. Oggi, infatti, la world music torna a fare la voce grossa, tra funk, folk, afrobeat e momenti di vaga psichedelia. Taj Mahal – che a dispetto del nome si rivela essere americanissimo – i belgi Chakachas e l’indiano Ananda Shankar sono le uniche eccezioni al predominio africano.

Goat – Requiem

Registrato in un’atmosfera intima e raccolta, Requiem è un doppio LP che supera l’ora di durata, di certo il più lungo della loro giovane carriera. Il fatto di non conoscere praticamente nulla delle personalità dietro al nome Goat costringe tutti a cercare nella musica tematiche e ispirazioni che abbiano influenzato queste 13 tracce. Probabilmente consapevoli di ciò, gli svedesi ci guidano all’interno del loro album più spirituale come fosse una specie di rito iniziatico, alla fine rivelandoci molto più di quello che forse avrebbero voluto.

Reverberation Radio 237

Welcome back to Reverberation Radio. La playlist di oggi è l’ideale per quando si torna dal lavoro stanchi e stressati, e si ha solo voglia di relax. Il menù offre un breve excursus nella giungla latin/afrobeat con Nino Nardini e Benis Cletin, a seguire una corposa sezione di funk/soul dalla brasiliana Free Sound Orchestra all’hawaiana Nohelani Cypriano passando per Altyrone Deno Brown ed il calypso di Cyril Diaz & His Orchestra.

Reverberation Radio 233

La solita cover stilosissima ci dà il benvenuto all’ennesimo appuntamento con Reverberation Radio from California.
Playlist da fine estate quella di oggi, piena di sonorità minimal e d’atmosfera, dove emergono multiculturalità e sperimentazione. Gli Acress of Grass, Alan Hawkshaw e Brian Bennett pur provenendo da esperienze diverse si possono raccogliere nel filone del funk/soul e della fusion.