Reverberation Radio 226

tumblr_oay9exd2Xu1ru0wv4_1469601779_cover

Reverberation#226

1. Bob Chance – Jungle Talk
2. Alain Peters – Rest’ La Maloya
3. Arawak – Accadde A Bali
4. The Slits – Earthbeat
5. Mario Migliardi – Safari
6. Richie Heinen – Beach Freak
7. Azymuth – O Bofe
8. Antena – Camino Del Sol
9. Marcello Giombini – Forest Song

Benvenuti al consueto e piacevolissimo appuntamento settimanale con Reverberation Radio.

La copertina dell’ultima playlist di luglio mi ricorda quando da piccolo mi regalarono un Curious George e da lì mi intrippai abbestia con le scimmie. Amarcord a parte, le 9 canzoni di oggi sono legate dal fil rouge della world music, dei suoni africani e tropicali.

Si parte, appunto, con la giungla funk di Bob Chance per spostarsi nell’isola di Riunione dove Alain Peters ci fa sentire la sua maloya. Poi è subito Italia, visto che sotto il moniker Arawak si celava il compositore Benito Simoncini, noto per colonne sonore e musiche per film. Delle Slits abbiamo un estratto dal loro album più sperimentale, mentre Mario Migliardi chiude la prima parte con un momento ambient-tropical.

La seconda metà si apre con l’episodio più rock, in cui Richie Heinen interpreta un brano tra prog e disco scritto e pubblicato da italiani alla fine degli anni ’70. Dopo una parentesi sudamericana con gli Azymuth e con gli Antena – franco-belgi ma pionieri dell’elettro-samba – il finale è affidato ad un altro italianissimo compositore, Marcello Giombini, autore di musica religiosa, per spaghetti western e avanguardista dell’elettronica, che poi è la parte in questione.

Per oggi è davvero tutto. Ci risentiamo fra sette giorni per un’altra dose della nostra musica preferita. Stay tuned!